Anno 2004/2005

Progetto “Eccomi qua”

Realizzato in rete con i Comuni del Comprensorio Cesenate e l’Associazione 360° per la creazione di uno spazio aggregativo per i giovani del territorio.

Incontro pubblico “Volontariato come fraternità. Per lo sviluppo di un rinnovato modello sociale”

Relatore: Stefano Zamagni, Docente Economia Politica all’Università Bologna.

Anno 2005/2006

Progetto sperimentale di volontariato “Dite fratelli ed entrate…”

Finanziato con il Fondo per il volontariato dell’anno 2005,  finalizzato alla creazione di un servizio di doposcuola per bambini frequentanti le scuole primarie e di uno spazio aggregativo per giovani e adolescenti.

Progetto “Forza Venite Gente”

Formazione dei volontari sull’adolescenza, attività di promozione dell’associazione, seminario sul senso delle attività di volontariato, cineforum sulle tematiche giovanili, laboratorio di arte creativa, corso di avviamento all’attività teatrale.

Ciclo d’incontri “I nostri adolescenti”

Formazione dedicata ad adulti e genitori su alcune tematiche relative all’adolescenza quali risorse, rapporto con l’adulto, aspetti evolutivi e comportamenti a rischio, dinamiche affettive. Relatori: dott. Pietro Zauli e dott. ssa Barbara Ghetti, psicologi.

Anno 2006/2007

Progetto “diReAmici”

Attività di utilità sociale a favore di minori.

Progetto “Lasciate che i bambini vengano…”

Laboratorio di socializzazione per volontari, corso di avviamento all’espressione teatrale, musicale, di ballo, aiuto scolastico per bambini e ragazzi, redazione del giornalino “le antenne”.

Ciclo d’incontri “I nostri adolescenti”

Formazione dedicata ad adulti e genitori su alcune tematiche relative all’adolescenza quali risorse, rapporto con l’adulto, aspetti evolutivi e comportamenti a rischio, dinamiche affettive. Relatori: Dott. Pietro Zauli e Dottoressa Barbara Ghetti, psicologi.

Anno 2007/2008

Servizio Civile Nazionale “Centomila? Nessuno? … ad uno ad uno! – Il Servizio Civile con i bambini e gli adolescenti”

Progetto in rete “Il giacchio e il giovane”.

Formazione dei volontari che operano nel settore giovanile, promozione degli spazi d’aggregazione giovanili, attività ludico-ricreative che coinvolgono i minori.

Progetto “E’ più bello insieme”, bando pubblico per l’assegnazione di contributi ad enti, associazioni, organizzazioni operanti in campo sociale.

Progetto “E camminando e camminando”, formazione dei volontari, organizzazione di eventi di promozione dell’associazione, informatizzazione di alcuni settori dell’associazione.

Progetto provinciale “Giovani nuovi”.

Realizzazione di un graffito, dibattiti su vari temi di interesse dei giovani (le droghe, la sessualità, ecc.), uscite di gruppo, realizzazione di un festival-concorso musicale.

Incontro di formazione “Luci e ombre, debolezze e crisi… che aiutano a crescere: educarsi alle resilienze”.

Relatore: dottoressa Elena Malaguti, Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Bologna.

Anno 2008/2009

Servizio Civile Nazionale “… andando a due a due”

Progetto “con Te faremo cose grandi”

Bando pubblico per l’assegnazione di contributi ad enti, associazioni, organizzazioni operanti in campo sociale.

Piano sociale “Amici…entrate”

Consolidare le attività dello Spazio d’Aggregazione Giovanile e del Doposcuola “diReamici”

Incontro formativo “Educatori si diventa… in due!

Valorizzare la differenza di stile del padre dalla madre”. Relatore: Osvaldo Poli, psicologo e psicoterapeuta.

Anno 2009/2010

Servizio Civile Nazionale “Insieme come fratelli”

Progetto “Dove due sono, io sarò”

Progetto  “Attenti a quei ragazzi! Un progetto socio-educativo per crescere insieme”

Bando pubblico per l’assegnazione di contributi ad enti, associazioni, organizzazioni operanti in campo sociale.

Piano sociale  “Amici…entrate”

Consolidare le attività dello Spazio d’Aggregazione Giovanile e del Doposcuola “diReamici”

Incontro formativo “A che servono le regole e l’autorità?”

Dedicato ai giovani e agli adolescenti . Relatore: Dottoressa Manuela Arenella, psicologa e psicoterapeuta.

Anno 2010/2011

Servizio Civile Nazionale “Attenti a quei ragazzi! Un progetto socio-educativo per crescere insieme”

Progetto di rete “Crescere nel dialogo”

In collaborazione con la Cooperativa Sociale “Fratelli è possibile”. Formazione dei volontari sul tema del conflitto, attività di laboratorio su conflitto, relazioni e comunicazione presso alcune classi dell’Istituto Comprensivo di Longiano.

Progetto “Amici…entrate”

Consolidare le attività dello Spazio d’Aggregazione Giovanile e del Doposcuola “diReamici”

Ciclo d’incontri “Educazione all’affettività e sessualità degli adolescenti.”

Dedicato ad adulti e genitori.

1° incontro: “Educazione dell’affettività e della sessualità: il sentiero dell’amore”, relatore: prof. Raffaello Rossi, psicologo e pedagogista, Direttore del Centro di consulenza familiare  del Villaggio del Fanciullo di Bologna.

2° incontro: “Genitori emozionalmente competenti: per  una affettività e una sessualità sane e consapevoli” con il prof. Raffaello Rossi.

3° incontro: “Adolescenti e genitori: mondi in continuo cambiamento. Domande all’esperto”. Relatore: prof. Franco Mazzini, pediatra, presso la Pediatria di Comunità dell’Ausl di Cesena, e l’Ambulatorio di Medicina dell’Adolescenza presso il Consultorio Giovani.

Conferenza “Viaggio nella coppia: il viaggio e la fatica del vivere insieme”.

Relatore: Dott. Giuseppe Sivelli, psicologo e psicoterapeuta.

Anno 2011/2012

Servizio Civile Nazionale “Entra! C’è un posto per te.”

Progetto di rete “Famiglie con fragilità”.

Presenza di un educatore-animatore che possa seguire i bambini sia nell’aiuto scolastico, sia nelle attività ludico-ricreative del doposcuola; incontri serali aperti ai genitori per promuovere la genitorialità responsabile e per favorire la creazione di un tessuto di sostegno alle famiglie che vivono difficoltà di vario genere.

Progetto “Amici…entrate”

Azioni: consolidare le attività dello Spazio d’Aggregazione Giovanile e del Doposcuola “diReamici”

Ciclo d’incontri

Dedicati ad adulti-genitori dedicata al tema dell’educazione all’affettività e sessualità degli adolescenti.

1° incontro: “Educazione dell’affettività e della sessualità: il sentiero dell’amore”, relatore: prof. Raffaello Rossi, psicologo e pedagogista, Direttore del Centro di consulenza familiare  del Villaggio del Fanciullo di Bologna.

2° incontro: “Genitori emozionalmente competenti: per  una affettività e una sessualità sane e consapevoli” con il prof. Raffaello Rossi.

3° incontro: “Adolescenti e genitori: mondi in continuo cambiamento. Domande all’esperto”. Relatore: prof. Franco Mazzini, pediatra, presso la Pediatria di Comunità dell’Ausl di Cesena, e l’Ambulatorio di Medicina dell’Adolescenza presso il Consultorio Giovani.

Organizzazione della conferenza “Viaggio nella coppia: il viaggio e la fatica del vivere insieme”. Relatore: Dott. Giuseppe Sivelli, psicologo e psicoterapeuta.

Anno 2012/2013

Progetto “E-state insieme”.

Ampliamento dell’offerta di centro estivo nel territorio; apertura anticipata del Doposcuola per i bambini delle scuole primarie.

Progetto regionale“Conoscere se stessi, scoprire gli altri”.

Corso di formazione rivolto agli operatori e ai genitori, formazione continua degli operatori con la pedagogista, laboratori condotti nei vari enti coinvolti, sostegno scolastico quotidiano e motivazione allo studio per favorire l’integrazione sociale.

Progetto regionale “CON-TE-STO” .

Educativa di strada; micro-progetti e attivazione di laboratori, gruppi di interesse, attività sportive e culturali; nascita di una cabina di regia per il monitoraggio e la valutazione in itinere del progetto.

Progetto “Amici…entrate”

Azioni: consolidare le attività dello Spazio d’Aggregazione Giovanile e del Doposcuola “diReamici”

Progetto “Ragazzi in rete”

Creazione di un tavolo giovani con gli educatori dei centri giovanili dell’Unione dei Comuni Rubicone e Mare; creazioni di eventi e attività per i giovani che frequentano gli spazi aggregativi.

Incontro formativo con gli educatori del centro giovani e i volontari.

A cura della Dottoressa Marusca Stella, psicologa e psicoterapeuta, Ausl di Cesena.

Ciclo d’incontri “Dall’infanzia all’adolescenza”.

Percorso di formazione per volontari ed educatori” organizzati dal Centro di Servizi per il Volontariato di Forlì-Cesena Ass. I. Prov.

Ciclo d’incontri “Operatore di strada”

Organizzati dal Centro di Servizi per il Volontariato di Forlì-Cesena Ass. I. Prov.

 Ciclo di incontri  “orientamento scolastico”.

Organizzato dall’Istituto Comprensivo di Longiano per i genitori dei ragazzi in età scolastica. Relatori: Dottoressa Patrizia Selleri, psicologa e docente presso l’Università di Bologna, Dott. Giancarlo Cerini, dirigente tecnico, Dott. Fabio Mazzini, pediatra.

Anno 2013/2014

Servizio Civile Nazionale “Entra! C’è un posto per te.”

Progetto di rete “Famiglie con fragilità”.

Presenza di un educatore-animatore che possa seguire i bambini sia nell’aiuto scolastico, sia nelle attività ludico-ricreative del doposcuola.

Progetto “Giovani al centro”

Promozione del protagonismo giovanile attraverso attività musicali (concerti, festival) e di volontariato.

Progetto “Amici…entrate”

Consolidare le attività dello Spazio d’Aggregazione Giovanile e del Doposcuola “diReamici”

Partecipazione a “Protagonismo giovanile e educazione fra pari per la Promozione del Benessere nei contesti scolastico, informale, interculturale, sportivo”

Curato dalla Lega Italiana Lotta Tumori (LILT) – sezione di Reggio Emilia.

 L’Associazione ha partecipato alle diverse giornate di formazione e ha presentato alcuni progetti che sono stati finanziati.

Attività di peer Education (educazione tra pari) in ambito sportivo, culturale, creativo e sull’alimentazione.

Ciclo d’incontri “Famiglie Fragili”

Organizzato per genitori ed adulti.

1° incontro: “La famiglia risorsa della comunità: l’esperienza della rete di famiglie aperte all’accoglienza del Villaggio S.Antonio”. Relatori: Dott. Paolo Berti, psicologo e psicoterapeuta ed Ester Bellosi, presidente dell’Associazione “Mario Tommasi”.

2° incontro: “Un’esperienza di famiglie in rete”.  Relatori: Elena Galeazzi e Marcello Copertino, Caritas di Forlì-Bertinoro.

3° incontro: “Associazioni, Comunità, famiglie e adulti che accolgono nel nostro territorio”. Relatori: Carla Benelli,  presidente dell’Associazione Volontari Caritas di Cesena, Stefania, responsabile della Caritas parrocchiale di Longiano, fr. Valerio Folli, responsabile delle attività minorili dell’Associazione “Homo Viator. Per l’umanità in crescita”.

4° incontro: “Famiglia, intrecci di relazioni solide in ambiente liquido”. Relatrice: dottoressa Annalisa Marinoni, medico e psicoterapeuta specializzata in sessuologia clinica.

5° incontro: “Adulti, giovani un’alleanza possibile per crescere insieme”. Relatore: Fabio Tesser, educatore della Cooperativa Sociale “Servire”.

Anno 2014/2015

Garanzia Giovani “Amico! Con te sto.”

Servizio Civile Nazionale “Con te sto.”

Progetto “CON TE STO 2015”

Educativa di strada; consolidamento delle relazioni tra giovani ed educatori; realizzazione di micro-progetti per sensibilizzare i ragazzi e i giovani al tema delle povertà attraverso attività di servizio ai poveri; formazione ai temi delle povertà e dell’esclusione sociale; peer Education;, incontri della cabina di regia.

Progetto “Amici…entrate”

Consolidare le attività dello Spazio d’Aggregazione Giovanile e del Doposcuola “diReamici”

Progetto “Far del bene, fa bene”

Promozione del protagonismo giovanile attraverso attività musicali (concerti, festival) e di volontariato.

Progetto “Ragazzi in rete IV edizione – Un gioco da peer”.

Potenziare il lavoro di rete con le realtà pubbliche e private del territorio; apertura e conoscenza dei c.a.g alla comunità; Empowered Peer Education; incontri di sostegno alla genitorialità.

Progetto “Il mio corpo che parla”

Incontri per adolescenti con psicologo, nutrizionista e sportivi allo scopo di aumentare il grado di autostima del ragazzo, aumentare la consapevolezza del legame tra cibo e salute, favorire nelle famiglie scelte alimentari corrette, aumentare la consapevolezza degli adolescenti sulle proprie risorse interne, favorire una maggior accettazione di sé e del proprio corpo, migliorare la propria immagine di sé.

Ciclo di incontri “Comunica il non profit: web e raccolta fondi”

Organizzato dal Centro di Servizi per il Volontariato di Forlì-Cesena Ass. I. Prov.

Ciclo di incontri “Adolescenti & genitori in connessione”

Organizzati dal Comune di Longiano, Centro per le Famiglie Asp del Rubicone, Ass. Homo Viator.

Ciclo di incontri “Come fare rete”

Organizzato dal Centro di Servizi per il Volontariato di Forlì-Cesena Ass. I. Prov.

Corso di formazione “Progetto Adolescenza”

Organizzato dalla Regione Emilia-Romagna

Anno 2015/2016

Servizio Civile Nazionale “C’è più gioia nel dare”

Progetto di animazione territoriale “Insieme per crescere”

Potenziare la rete degli oratori del comprensorio cesenate, far conoscere alla popolazione queste realtà, aumentare il numero degli adolescenti che usufruiscono di questi spazi, promuovere il volontariato in questi contesti, promuovere nei giovani il desiderio di dedicare il proprio tempo ad attività di volontariato.

Progetto “Ragazzi in rete V edizione – Un gioco da peer”,

Potenziare il lavoro di rete con le realtà pubbliche e private del territorio; apertura e conoscenza dei c.a.g alla comunità; Empowered Peer Education; incontri di sostegno alla genitorialità.

Progetto “CON TE STO 2015”

Azioni: educativa di strada; micro-progetti legati al tema della lotta contro il gioco d’azzardo; allestimento della mostra “Azzardo: non chiamiamolo gioco”; incontri con le scuole per sensibilizzare a uno stile di gioco sano; incontri della cabina di regia.

Progetto “Disturbi dell’apprendimento… Risorse per l’apprendimento!!!”

Realizzazione di un servizio di doposcuola per bambini con Disturbi Specifici dell’Apprendimento frequentanti le Scuole Primarie del Distretto Rubicone-Costa.

Progetto “Una casa può fare. Esperienze di housing sociale nel territorio dell’Unione Rubicone e Mare”

Sperimentazione di un intervento di Housing sociale; collaborazione operativa con altre realtà pubbliche e private del territorio; servizi di sostegno; gestione degli alloggi; accompagnamento abitativo.

Progetto “Cittadinanza Attiva Volontaria”