Fare i compiti insieme, divertendosi

Il doposcuola “al_centro” ha la finalità generale di promuovere una cultura dello studio, sostenere i minori durante lo svolgimento dei compiti scolastici e di creare delle relazioni positive tra i ragazzi che vi partecipano.

Guidati

Questo servizio cerca di rispondere alle esigenze delle famiglie, che spesso, a causa del lavoro, non riescono a dedicare il tempo che vorrebbero per studiare e fare i compiti con i loro figli. Senza la presenza di un adulto, talvolta i ragazzi non svolgono i compiti o li svolgono in maniera distratta, creando pian piano molte lacune nelle discipline scolastiche. Le educatrici  e gli educatori del doposcuola aiutano i ragazzi durante lo svolgimento dei compiti, alternando momenti di sostegno a momenti di maggiore autonomia, ciò per permettere ai ragazzi di poter imparare a gestire i propri tempi di lavoro. Ci auspichiamo, inoltre, lo studio in gruppo possano favorire delle relazioni significative tra loro, caratterizzate da altruismo e solidarietà.

Collaborare

Il rapporto che si può creare con un adulto che dedica loro del tempo, che si fa carico delle difficoltà, che cerca di dare regole di convivenza chiare e semplici, è un grosso fattore protettivo per la crescita psicologica dell’adolescente.

Nell’aggregazione i ragazzi trovano lo stimolo giusto per completare nel miglior modo possibile, gli esercizi e lo studio richiesto. Insieme si confrontano sui metodi, in piena peer education inconsapevole. Il doposcuola “al_centro” aiuta a socializzare, lavorare insieme e a completare gli incarichi individuali.

Non solo compiti

Oltre ai doveri degli studenti, il doposcuola ha come obiettivo promuovere una più corretta socializzazione tra gli adolescenti. Attraverso attività come laboratori manuali, giochi collaborativi ed uscite ludiche, i ragazzi si identificano sempre più in un gruppo di amici, che cresce e si diverte insieme.

  • Il luogo

    All’interno del Centro Giovanile sono state pensate delle “isole” di studio, in cui i ragazzi e le ragazze possono disporsi in tutta comodità.

    La possibilità di formare piccoli gruppi di studio e lavoro facilità l’apprendimento ed evita inutili distrazioni.

  • Gli educatori

    Gli educatori e animatori del Centro Giovanile sono presenti anche al doposcuola “al_centro”, affiancati dai tirocinanti dell’Università di Scienze della Formazione e dai ragazzi che prestano Servizio Civile presso l’Ente.

    Si lavora in piccoli gruppi formati da un educatore e da un minimo di due a un massimo di tre ragazzi.

  • Destinatari

    Ragazzi e ragazze che frequentano le scuole secondarie di I grado.

  • Orari

    Il servizio è aperto il martedì ed il venerdì dalle 14.30 alle 16.30. Fino alle 18.30 sarà possibile partecipare alle varie attività proposte, come ad esempio lezioni di cucina, giochi di gruppo, attività creative.

    Mercoledì apertura serale dalle 20.00 alle 22.30!

  • ATTENZIONE!

    Nel caso non arrivi comunicazione della proprio presenza al doposcuola, gli educatori terranno chiuso il servizio, è necessario perciò comunicare almeno il giorno prima la presenza del minore al Doposcuola: il numero delle educatrici sarà sulla base del numero dei ragazzi comunicato.

    Qualora non venga comunicata la presenza potrebbe accadere che il gruppo sia composto da quattro o più ragazzi, non permettendo all’equipe di darvi il miglior servizio possibile.

    Nel caso di imprevisti che non permettano al ragazzo di essere presente occorre comunicarlo tempestivamente all’educatrice.

    Si raccomanda ai ragazzi di portare con sé sia i compiti per il giorno seguente a quello del doposcuola, sia quelli per i giorni seguenti. Questo per sfruttare al meglio i pomeriggi con meno lavoro da fare per avvantaggiarsi con lo studio.

  • Contatti

    Cristina: 339-1183232

    Stefania: 340-4752212