Erogazioni liberali di tempo

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato il Bando per la selezione di 1.395 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Emilia Romagna.
Di seguito alcune informazioni utili sul nostro progetto.

Ente proponente il progetto:
Associazione di Volontariato “Homo Viator. Per l’umanità in crescita” onlus

Titolo del progetto:
Crescere insieme… come fratelli

Sede di attuazione:
Associazione “Homo Viator. Per l’umanità in crescita”
Via Decio Raggi 2, Longiano (FC)

Per informazioni:
Stefania Pedrelli (Referente del Servizio Civile per l’Ente)
Telefono: 340 475 2212
E-mail: homoviator.segreteria@gmail.com

Settore di intervento:
Educazione e Promozione Culturale

Area di intervento:
Centri di aggregazione (prevalente), Animazione culturale verso minori, Animazione culturale verso giovani, Lotta all’evasione scolastica e all’abbandono scolastico.

Posti disponibili:
4

Sintesi del progetto (progetto completo tra gli allegati):
Il progetto riguarda l’animazione del centro giovanile socio-educativo Forza Venite Gente e del centro diurno rivolto ai minori diReamici.
Per quanto riguarda l’area infanzia, il doposcuola diReamici vuole offrire ai bambini un luogo di crescita dove poter instaurare relazioni significative con i pari e con gli educatori, il servizio è aperto durante il pomeriggio dal lunedì al venerdì, il tempo è strutturato in diversi momenti: sostegno nei compiti e nello studio, gioco e attività laboratoriali, in estate organizzazione del centro estivo.
Per quanto riguarda l’area preadolescenza e adolescenza, il centro aggregativo Forza Venite Gente è uno spazio abitabile dai giovani, una “loro” sala polifunzionale dove poter “incontrarsi”, giocare e divertirsi con i pari, ascoltare musica e organizzare uscite ed iniziative di animazione del tempo libero. Aperto nel pomeriggio e nel fine settimana, oltre alle attività ordinarie si realizzano anche attività di volontariato e di sostegno allo studio.

Obiettivi:
Obiettivi dei servizi: offrire uno spazio di relazioni significative con i pari e con gli educatori; favorire la nascita del gruppo e l’aumento della rete amicale; valorizzare le risorse e capacità individuali; migliorare la conoscenza di sé e la gestione/espressione della propria emotività; stimolare lo scambio, l’osservanza delle regole, il rispetto e l’aiuto reciproco; rafforzare gradualmente i livelli di autonomia personale, sociale, relazionale.

Attività previste dal progetto:
Area infanzia: i volontari affiancheranno gli educatori nell’aiutare i bambini a svolgere i compiti e nelle altre attività del doposcuola (es. gioco, laboratori, uscite, feste, ecc.), durante il periodo estivo parteciperanno alle attività del centro estivo. I giovani verranno inoltre invitati a partecipare alle riunione d’equipe e ai momenti formativi, ai momenti di organizzazione e progettazione delle attività.
Area adolescenza: i volontari affiancheranno gli educatori durante l’apertura del centro nelle diverse attività di animazione (es. gioco, sport, film, ascolto, feste, ecc.) e di sostegno allo studio. Parteciperanno all’équipe, ai momenti di organizzazione delle attività e ai momenti di formazione. Si chiede inoltre di contribuire a coinvolgere i ragazzi nella sensibilizzazione verso i temi della solidarietà, della pace, ecc., e di aiutare gli adolescenti a entrare nel mondo del servizio-volontariato.

Criteri di selezione
La selezione avverrà ad opera del Referente locale dell’Ente, coadiuvato dall’Operatore Locale di Progetto, che incontreranno i candidati avvalendosi di un congruo tempo per un colloquio personale (circa mezz’ora), utilizzando, per la selezione e la valutazione, i criteri dell’UNSC e del decreto dell’11 giugno 2009 n. 173 “Elementi di valutazione e punteggi per la selezione dei volontari in SCN”.

Condizioni di espletamento del servizio
Il Servizio Civile Nazionale ha durata di 12 mesi. I volontari sono impegnati per un monte ore annuo di 1.400 ore da articolare su 6 giorni. 

Ai volontari si richiede la disponibilità alla mobilità sul territorio in missioni inerenti al progetto che si concludono nell’arco della giornata; la partecipazione con il resto dell’équipe educativa presente nella sede di realizzazione del progetto, ai momenti di coordinamento, di verifica e di ri-progettazione delle singole attività, nonché ai momenti di formazione e supervisione dell’ équipe; un monte ore minimo settimanale di 18 ore; disponibilità all’impegno anche in alcuni giorni festivi; flessibilità oraria; disponibilità a svolgere la propria attività all’esterno della Sede di Attuazione insieme all’Operatore Locale di Progetto, per un periodo non superiore ai 30 giorni complessivi, previa tempestiva comunicazione all’Ufficio Nazionale, al fine di attuare le attività previste dal progetto; la partecipazione al percorso formativo previsto dall’Ente, anche qualora esso comporti spostamenti fuori dal Comune ove usualmente si svolge il servizio; la sottoscrizione di un’impegnativa nella quale si dichiara di non divulgare informazioni personali agli utenti.

Presentazione delle domande (leggi il Bando completo allegato):

SCARICA GLI ALLEGATI IN FONDO ALL’ARTICOLO!

(dall’Art. 4 del Bando SCN 2017)
La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 26 giugno 2017.
Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.
La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
– redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
– accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
– corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
2) a mezzo “raccomandata A/R”;
3) consegnate a mano.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.

La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione. È cura dell’ente provvedere a far integrare la domanda con l’indicazione della sede, ove necessario.

La mancata sottoscrizione e/o la presentazione della domanda fuori termine è causa di esclusione dalla selezione. E’ sanabile da parte dell’ente destinatario della domanda il mancato invio della fotocopia del documento di identità, ovvero la presentazione di una fotocopia di un documento di identità scaduto.

Alla domanda vanno allegati tutti i titoli che si ritengono utili ai fini della selezione, ovvero gli stessi possono essere elencati in un curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione.

Indirizzo per il recapito delle domande di partecipazione:

Associazione “Homo Viator. Per l’umanità in crescita” onlus
Via Decio Raggi, 2 – 47020 Longiano (FC)
PEC: info@pec.homoviator-longiano.org

Per maggiori informazioni sul Bando e sui progetti:
Coordinamento Provinciale Enti Servizio Civile (Co.Pr.E.S.C.) della Provincia di Forlì-Cesena:
Telefono 0543 714588 – 3409623056
E-mail: copresc@provincia.fc.it
Sito internet: http://www.provincia.forli-cesena.it/coprescfc.it/

Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale:
Sito internet: www.serviziocivile.gov.it

Regione Emilia Romagna:
Sito internet: sociale.regione.emilia-romagna.it/servizio-civile/servizio-civile;

Scadenza bando:

Termine presentazione domande il 26 giugno 2017 alle ore 14:00

Scarica Allegati